Contatti
Login
Inserisci la tua attività
Tutto quello che cerchi per il tuo cane... in un solo click!
 

Bulldog

Bulldog
Gruppo 2: Cani di tipo Pinscher e Schnauzer - Molossoidi e Cani Bovari Svizzeri
Numero FCI: 149
Data standard vigente: 13/10/2010

Alias: Bulldog inglese
Nome inglese: Bulldog
Luogo d'origine: Gran Bretagna
Peso maschio (Kg): 25
Peso femmina (Kg): 23
Altezza maschio (cm): 30 - 40
Altezza femmina (cm): 30 - 40

Scheda Tecnica
Allevamenti e negozi di animali
Photo Gallery

Bulldog


Cenni storici

Il Bulldog Inglese è un cane di tipo molossoide originario della Gran Bretagna, inserito nel Gruppo 2 della Federazione Cinofila Internazionale. Venne allevato in origine (primi dell'Ottocento) come cane da combattimento contro i tori; da più di cento anni la selezione viene fatta per carattere e quindi il Bulldog Inglese è oggi a tutti gli effetti un cane da compagnia.
Alcuni hanno definito il Bulldog Inglese un “paradosso naturale” e hanno scritto che “il Bulldog è un cane bellissimo nella sua bruttezza”. Che sia un paradosso naturale è ormai scientificamente provato, infatti questa razza deriva sicuramente da un’anomalia perpetuata nella specie. A fissare i suoi caratteri e le sue particolarità ci ha pensato l’uomo. Il suo nome, che in inglese significa “cane toro”, gli venne assegnato poiché, verso la metà dell’Ottocento, questi soggetti venivano impiegati in sanguinosi combattimenti con i tori dentro le arene della Gran Bretagna. Il Bulldog discende certamente, come quasi tutti i molossi, dagli antichi “Mastini asiatici” importati dai commercianti fenici in Bretagna e che gli antichi Romani, dopo averli introdotti a Roma, facevano combattere contro gli schiavi e le bestie feroci. Oggi questa razza è abbastanza nota e apprezzata in tutto il mondo, anche grazie al cinema, che ha contribuito a far conoscere il suo simpatico aspetto. Negli Stati Uniti hanno creato da questa razza un’altra razza molto simile, chiamata “American Bulldog”.

Aspetto generale

Cane di piccola taglia, brachimorfo brachicefalo. La sua statura è piccola, ma è largo e molto robusto di costituzione. La testa è massiccia e molto ampia in rapporto alla sua taglia. Possiede masse muscolari molto sviluppate e toniche. Il muso è corto e pieno. Simpatico ed affascinante nell’aspetto estetico.
Il suo aspetto è molto particolare: visto di fronte appare basso sugli arti, largo, con anteriore fornito di zampe corte ma possenti e muscolose, lievemente angolate verso l'esterno (ma non mancine), la cui curvatura deve dipendere unicamente dalla massa muscolare molto sviluppata. Il posteriore dovrebbe essere più stretto, con arti di lunghezza superiore rispetto all'anteriore, che fanno assumere al Bulldog Inglese una caratteristica linea detta a "dorso di carpa" (o roach back); questa differente larghezza della parte anteriore e posteriore, inoltre, fa assumere al cane visto dall'alto una caratteristica forma "a pera". 
La testa appare molto larga (la sua circonferenza dev'essere all'incirca uguale all'altezza al garrese), tipicamente brachicefala, con canna nasale molto corta. La correttezza dello standard vuole che la parte inferiore della punta della mandibola crei una linea retta combaciando con la punta del tartufo e con l'estremità della fronte (il cosiddetto lay back); la canna nasale è cortissima e deve permettere al cane di respirare agevolmente e senza rantoli penosi. In realtà è facile sentire, soprattutto se il clima è caldo e il cane è affannato a seguito di un esercizio fisico, un Bulldog emettere dei rumori di respirazione: questo è dovuto al fatto che, avendo il cane un muso molto corto, la parte finale del palato vibri sonoramente, anche durante il sonno. Le orecchie hanno una forma, detta "a rosa"; la coda può essere "a manico di pompa", che è la forma più desiderabile, ma anche molto corta e lievemente attorcigliata. Nelle competizioni quest'ultima non viene penalizzata, ma viene fortemente penalizzata la coda nel caso in cui fosse incarnita. 
La taglia del Bulldog Inglese varia a seconda del sesso; in questa razza, infatti, il maschio è notevolmente più massiccio e sviluppato della femmina.
La vita media di un Bulldog Inglese si aggira intorno agli 8 anni, ma un esemplare ben alimentato ed a cui non è negato un discreto movimento quotidiano, può superare tranquillamente i 10 anni. I problemi che lo affliggono derivano dalla lunga selezione improntata all'esasperazione dei caratteri fisici (ipertipo). Il Bulldog è un cane brachicefalo e soffre in maniera particolare le temperature elevate; è un cane che va tenuto sotto controllo durante la stagione estiva, controllandone l'attivita fisica e non sottoponendolo a sforzi particolarmente intensi. I problemi che potrebbero insorgere, come il colpo di calore, potrebbero infatti essergli fatali.

Carattere

Anche se è stato classificato dalla Federazione Internazionale nel gruppo dei cani da utilità, il Bulldog è un perfetto cane da compagnia. Ama moltissimo stare insieme alle persone e cerca sempre di essere accarezzato e preso in considerazione da tutti quelli che lo circondano quotidianamente. Ama “poltrire”, passando la maggior parte del suo tempo a dormire. Possiede anche le doti per essere un discreto cane da guardia. E’ molto affettuoso e leale con il padrone. Ama molto viaggiare, ma non tollera il caldo, perciò bisogna sempre stare attenti a non farlo accaldare troppo. E’ un cane di grande fascino. E' una delle razze più indicate per chi cerca un cane tranquillo. Il Bulldog ha un carattere dotato di particolare calma; è noto anche per la sua predisposizione per il gioco con i bambini.



Scheda Tecnica FCI

ORIGINE: Gran Bretagna

UTILIZZO: cane da guardia e da compagnia

CLASSIFICAZIONE FCI
Gruppo 2: Cani di tipo Pinscher e Schnauzer - Molossoidi e Cani Bovari Svizzeri
Sezione 2.1: Molossoidi, tipo Mastino
Senza prova di lavoro

ASPETTO GENERALE: cane a pelo liscio, tozzo, piuttosto basso sul terreno, largo, potente, compatto. Testa massiccia, molto forte in rapporto alla taglia del cane. Nessun carattere deve essere criticabile in confronto agli altri, al punto di distruggere l'armonia generale o di dare al cane un'apparenza difforme o di interferire con il movimento. La faccia è corta, il muso largo, troncato e inclinato verso l'alto. Il corpo è corto, solido; gli arti sono forti, molto muscolosi, atletici. Il treno posteriore è alto e forte, ma un po' più leggero in confronto all'avantreno robusto. La femmina non è così sviluppata come il maschio.

COMPORTAMENTO/CARATTERE: dà un'impressione di determinazione, di forza e di attività.

TEMPERAMENTO: vivace, ardito, fedele, degno di fiducia, coraggioso, dotato di una natura affettuosa.

REGIONE CRANIALE
Testa e cranio:
cranio forte, il cui perimetro (misurato davanti alle orecchie) deve essere approssimativamente uguale all'altezza al garrese. Visto di fronte, sembra molto alto dalla commessura della mandibola alla sommità del cranio, e ugualmente largo e piatto. Le guance sono ben arrotondate e si estendono, di lato, al di là degli occhi. Vista di profilo, la testa sembra molto alta e corta dall'occipite all'estremità del naso. La fronte è piatta; la pelle della fronte e della testa è lassa e rugosa. La fronte non è prominente e non predomina sulla faccia. Le prominenze delle ossa frontali sono evidenti, larghe, schiacciate ed alte; presenza di una depressione profonda e larga fra gli occhi. Dallo stop, un solco a volte largo e profondo si estende fino a metà del cranio e può seguirlo fino alla sommità. La faccia, dal davanti degli zigomatici fino al tartufo, è corta e presenta pelle rugosa. Il muso è corto, largo, retratto e molto spesso dalla commessura dell'occhio a quella delle labbra. Tartufo e narici grandi, larghe e di colore nero, in nessun caso di colore fegato, rosso o bruno. La sommità del tartufo è ripiegata verso gli occhi. Le narici sono grandi e larghe e presentano fra loro una linea dritta verticale, ben definita. Le labbra sono spesse, larghe, pendenti e molto discese, coprenti completamente la mandibola sui lati ma non sul davanti. Esse raggiungono il labbro inferiore davanti e ricoprono interamente i denti. Le mandibole sono larghe, massicce e squadrate. La mandibola sopravanza notevolmente la mascella e si curva verso l'alto. Visti da davanti, i diversi tratti della faccia devono essere simmetrici.

REGIONE FACCIALE
Occhi:
visti di fronte, gli occhi sono situati bene nel cranio, ben discosti dalle orecchie. Gli occhi e lo stop sono sulla stessa linea dritta perpendicolare al solco frontale. Sono molto distaccati, ma le loro commessure esterne sono all'interno del contorno delle guance. Sono di forma rotonda, di dimensione moderata, non incavati né prominenti; di colore molto scuro, non devono lasciar vedere del bianco (sclera) quando visti da davanti.
Orecchie: attaccate alte, ossia il bordo anteriore di ogni orecchio, visto di fronte, è unito al contorno del cranio nella parte superiore, così che le orecchie siano il più distanziate e alte possibile. Sono piccole e sottili. L'orecchio a rosa è corretto, cioè la parte posteriore si ripiega verso l'interno, il bordo superiore si ricurva verso l'esterno e verso l'indietro, scoprendo in parte l'interno del condotto uditivo.
Mascelle: le mascelle sono larghe e quadrate; offrono 6 incisivi allineati regolarmente fra i canini. I canini sono ben separati. I denti sono forti e solidi; non sono visibili a bocca chiusa. Di fronte, la mandibola deve essere centrata sotto la mascella superiore, a cui è parallela.
Collo: lunghezza moderata (piuttosto corto che lungo), molto spesso, potente e forte all'attacco. È convesso nel suo profilo superiore e presenta molta pelle lassa, spessa e grinzosa nella regione del sottogola, con formazione di un fanone da ciascun lato, dalla mandibola al pettorale.

CORPO: il petto è vasto, largo e molto alto, dalla sommità della spalla alla regione sternale, dove si unisce al pettorale. È ben disceso tra gli arti anteriori. Il suo diametro è importante. È rotondo dietro gli arti anteriori e non piatto sulle costole, che sono ben arrotondate. Dorso corto e forte, relativamente più stretto sui lombi. Il dorso offre una leggera inclinazione subito dietro il garrese (la sua parte più bassa) da dove la colonna vertebrale risale fino al rene (la cui sommità è più alta del garrese), poi si incurva di nuovo più bruscamente verso la coda, formando la curva chiamata "dorso di carpa", che è un tratto distintivo della razza. Costole ben incurvate verso la parte posteriore del torace. Ventre rientrante e non avvallato.

CODA: attaccata bassa; la coda parte in risalto, piuttosto dritta, poi si incurva verso il basso. È rotonda, liscia e priva di frange o peli ruvidi. Di lunghezza moderata, piuttosto corta che lunga, spessa alla base, si assottiglia rapidamente in una punta fine. È portata bassa, senza curva, marcata verso l'alto all'estremità. Non è mai portata più alta del dorso.

ARTI ANTERIORI: le spalle sono larghe, oblique e ben discese, molto potenti e muscolose e devono dare l'impressione di essere proporzionate al corpo. Gli arti anteriori sono molto forti e solidi, ben sviluppati, ben distanziati, spessi, muscolosi e diritti; presentano contorni piuttosto incurvati, ma le ossa sono forti, diritte e non arcuate o torte. Gli arti anteriori sono corti in rapporto ai posteriori, ma non al punto di far apparire il dorso lungo o di nuocere all'attività del cane o di farne un infermo. Le costole sono basse. I cannoni metacarpiani sono corti, dritti e forti.
Piedi anteriori: dritti e girati leggermente verso l'esterno, di taglia media e moderatamente rotondi.

ARTI POSTERIORI: gli arti posteriori sono forti e muscolosi, proporzionalmente più lunghi degli anteriori, così da rialzare il rene. I garretti sono leggermente a gomito, beni discesi. L'arto è lungo e muscoloso dal rene al garretto. I garretti sono avvicinati e i piedi posteriori girati verso l'esterno.
Piedi posteriori: rotondi e compatti. Le dita compatte e spesse, sono bene separate, facendo risaltare le giunture, che sono alte.

ANDATURE/MOVIMENTI: marcia particolarmente pesante e trattenuta, il cane sembra marciare a piccoli passi rapidi sulle punte dei piedi, con i piedi posteriori che non si alzano mai in alto e sembrano sfiorare il suolo. Quando il cane corre, una delle due spalle è sempre molto avanzata.

MANTO
Pelo:
di tessitura fine, corto serrato e liscio. Non è duro perché è corto e serrato (non è un pelo "filo di ferro").
Colore: mantello monocolore o "fuliggine" (cioè monocolore con il muso o muso nero). Non vi sono che colori uniformi (che devono essere brillanti e puri): rosso, nei suoi toni differenti, fulvo, fulvo pallido, rosso a strisce scure, manto bianco e manto screziato (combinazione di bianco con uno qualsiasi dei colori precedenti). I colori fegato, nero e focato sono assolutamente da scartare.

PESO
Maschi:
25 chili.
Femmine: 23 chili.

DIFETTI: ogni scarto da quanto sopra deve essere considerato un difetto da penalizzare in funzione della sua gravità.

N.B. I maschi devono avere i testicoli di aspetto normale completamente discesi nello scroto.


Allevamenti e negozi di animali

Nei seguenti punti d'interesse puoi trovare chi alleva o vende cani di questa razza:


All By Myself Bulldog
21040 - Via Enrico Mattei, 262, Cislago (VA)
Allevatore

All By Myself Bulldog
04020 - Via Ortali, 29, Santi Cosma E Damiano (LT)
Allevatore

Allevamento amatoriale L'Arca Di Noe
16030 - Via Rossi, 1, Castiglione Chiavarese (GE)
Allevatore

Allevamento Cinofilo Buck & Sons
61010 - Strada Monviso, 14, Belvedere Fogliense (PU)
Allevatore

Allevamento Malvica
90044 - Contrada Dominici, Carini (PA)
Allevatore

Allevamento Mikantribe
53014 - Vicolo delle Violine, 34 , Monteroni d'Arbia (SI)
Allevatore

Allevamento Psquared
04011 - via Carano 99, Aprilia (LT)
Allevatore

Allevamento San Francesco
24043 - Località Cascina Fontanello, Caravaggio (BG)
Allevatore

Aminal's Club Country Dellavedovanera
27010 - via per Spirago snc, Marzano (PV)
Allevatore

Baby Killer Kennel
20090 - via della Resistenza, 129/b, Buccinasco (MI)
Allevatore

Baldesbulldogs
80126 - via Marano Pianura, Napoli (NA)
Allevatore

BelcaBulldog
28836 - Fraz. Graglia piana, Brovello Carpugnino (VB)
Allevatore

Boterosbulldog
63029 - via Enrico Mattei, 22, Servigliano (AP)
Allevatore

Bull the boss
00018 - Palombara Sabina (RM)
Allevatore

Bulldogdiginevra
67059 - via San Martino, Trasacco (AQ)
Allevatore

Cadimeia Bulldog
52048 - Monte San Savino (AR)
Allevatore

Camelot bulldog
00042 - via San Vito 29/a, Anzio (RM)
Allevatore

Casa Barsanti
56121 - via Putignano, 130/C, Pisa (PI)
Allevatore

Chiostro degli Abati
46027 - Strada Menadizza, 51/a, San Benedetto Po (MN)
Allevatore

Clamas Bulldog
54035 - via Isolone, 10b, Fosdinovo (MS)
Allevatore

Crudulcanicasa
20121 - via Ponte Vetero, 4, Milano (MI)
Allevatore

Dei Molossi del Matese
81010 - Località Teti, Dragoni (CE)
Allevatore

Dog City
41019 - Via Canale, 107, Modena (MO)
Allevatore, Educatore/Addestratore, Pensione per Animali

Hillcon's Show Bulldogs
31015 - via Podgora 15/c, Conegliano (TV)
Allevatore

Hotel Bau di Di Leo Francesca
22023 - Via Al Faree', 19/a, Castiglione d'Intelvi (CO)
Allevatore, Pensione per Animali, Toelettatura

I Bulli di Davide
00012 - via Monteflavio, 6, Guidonia Montecelio (RM)
Allevatore

I samusà di Paola
00042 - via Luigi Boccherini 4, Anzio (RM)
Allevatore

Il Cucciolo
48015 - vl. Gramsci, Milano Marittima (RA)
Negozio per animali, Vendita Animali

Il Cucciolo
27029 - Corso Novara, 33, Vigevano (PV)
Negozio per animali, Toelettatura, Vendita Animali

Il Tuo Cucciolo
20021 - Largo Federico Fellini, 5 (all'interno della stazione), Bollate (MI)
Negozio per animali, Toelettatura, Vendita Animali

La Terra del Sole
62018 - Montecanepino, Civitanova Marche (MC)
Allevatore

Lion'S Heart Bulldog
90034 - via R. Pirrello, 47, Corleone (PA)
Allevatore

Loro Del Piana
97015 - Contrada Zappulla, Modica (RG)
Allevatore

Maggi
22070 - via per Spirago snc, Albiolo (CO)
Allevatore

Mksbulldog
21011 - via del Roncaccio, Casorate Sempione (VA)
Allevatore

Mostrificio
87012 - via s.s. Medici 13, Castrovillari (CS)
Allevatore

Old World
37047 - via Minghetti, San Bonifacio (VR)
Allevatore

Piccolo Zoo di Vero Delise
21050 - Via Primo Maggio, 270, Gorla Maggiore (VA)
Vendita Animali

Samnium
86038 - via del Progresso, 41, Petacciato (CB)
Allevatore

Simpatiche Canaglie
09047 - via San Martino, Selargius (CA)
Allevatore

Tuffnuts Snow Agel
20051 - via Guido Rossa, 92, Limbiate (MI)
Allevatore

Valle dei Falchi
41028 - Loc Riccò, Serramazzoni (MO)
Allevatore

Villa Margot
47012 - Croce 3/b, Civitella di Romagna (FC)
Allevatore

Wallace Bulldog
59100 - via delle Caserane n. 20/e Casale, Prato (PO)
Allevatore

Warrior From Lilliput
22023 - Via Al Faree', 19/a, Castiglione d'Intelvi (CO)
Allevatore, Pensione per Animali

Winston Bulldogs
81043 - Via Villa Vella, Capua (CE)
Allevatore

Wonderful Bulldog
00040 - via delle Albicocche, 12, Ariccia (RM)
Allevatore

Photo Gallery

Bulldog Bulldog Bulldog Bulldog
Bulldog Bulldog Bulldog Bulldog


Razze appartenenti allo stesso gruppo

Affenpinscher
Alano
Boxer
Rottweiler


Le 10 razze più cercate

Akita
Beagle
Ariegeois
Bassotti Tedeschi
Australian Cattledog
American Staffordshire Terrier
Alano
Alaskan Malamute
Affenpinscher
Rottweiler