Contatti
Tutto quello che cerchi per il tuo cane... in un solo click!
 






Alimentare correttamente un cucciolo esigente per il cibo

Se il cane rifiuta il cibo industriale, l’alimentazione con i prodotti casalinghi può essere una valida alternativa?

di Dottor Alberto Franchi

Buonasera, approfitto della consulenza del vostro veterinario per chiedergli un consiglio sul mio Chihuahua di 8 mesi: Pato è sempre stato difficile con il cibo, ha da subito rifiutato i cibi secchi e quelli umidi preconfezionati.
La veterinaria mi ha detto di dargli tutti i tipi di carne mischiati con un po' di croccantini e così ho provato a fare, unendo anche zucchine e carote e a volte riso soffiato, ricotta o pezzi di mela.
Il mio cruccio è che mangia solo la lonza di maiale e secondo molti esperti non bisognerebbe dare carne di maiale ai cani. Premetto che la lesso e gliela do ben cotta e tagliata a pezzettini e lui la digerisce bene.
Mi può dare il suo gentile parere? La ringrazio anticipatamente. 
Cordiali saluti, Roberta.


Carissima Roberta, la domanda implica molte risposte. Cerco di condensarle in una sola, suddivisa in più parti, per maggiore chiarezza.
Dal punto di vista educativo e comportamentale trovo ingiustificabile che sia il cane a scegliere il proprio cibo.
Non va bene: implica mancanza di disciplina e di deferenza. Il punto di riferimento per la scelta e la somministrazione della razione quotidiana è fondamentale ed opportuno che rimanga il proprietario dell’animale.

Cane esigente per il cibo
 
L’alimentazione formulata con cibi casalinghi è, se bilanciata, un’ottima alternativa ai cibi industriali. Fino a 20 anni fa era praticamente l’unica possibilità data ai proprietari di animali in Italia; io stesso la consigliavo strenuamente a fronte di alimenti preconfezionati di dubbia, o pessima, qualità che circolavano nei negozi in quegli anni.
Tale alimentazione è necessario però che sia, appunto, bilanciata!
Porre nella ciotola senza un criterio carni, verdure, pezzi di frutta, a volte del riso, latticini, unendovi per di più qualche manciata di croccantini è quanto di più sbilanciato si possa proporre ad un cane, soprattutto se cucciolo.
I croccantini ed i cibi industriali umidi hanno un costo che comprende anche lo studio compiuto da miei colleghi alimentaristi per formulare una razione equilibrata.
Guarnendoli con altri cibi, di propria iniziativa, significa andare incontro a squilibri alimentari; lo sconsiglio fermamente.
Il cucciolo digerisce bene la lonza lessata perché è un ottimo alimento: oggi la carne di maiale non è più quella ricca di grassi che si trovava nelle macellerie 20 e più anni fa. È una carne equiparabile alle altre, quindi impiegabile anche nell'alimentazione di un cane, ma alternata ad altre carni e combinata ad altri alimenti in modo da rendere equilibrata la razione.

Consiglio pertanto di basare l’alimentazione del cucciolo sui prodotti industriali, avendo cura di informarsi in merito alla corretta presentazione del pasto ad un cane (medicina comportamentale veterinaria) e di alternare la dieta industriale con pasti costituiti da razioni preparate con cibi caserecci, dietro chiara indicazione di un veterinario esperto in alimentazione.


Dottor Alberto Franchi medico veterinario a Verona
Ambulatorio Veterinario Borgo Venezia - Via Felice Casorati 19 - Verona 
Ambulatorio Veterinario Borgo Trento - Via Vittorio Locchi 32/a - Verona
Telefono 347 9729098
e-mail vetverona@gmail.com
www.veterinarioaverona.it 


Articoli correlati

I gusti sofisticati del gatto
Perché il gatto odora con cautela la sua ciotola e si mostra diffidente nei confronti del cibo? Perché sembra disgustato da alcuni alimenti?

Se il cane non mangia
Perché il cane non mangia? Cause e rimedi per l’inappetenza canina.

Differenze fra l'alimentazione del cane e del gatto
I consigli del veterinario per una corretta somministrazione dei pasti al cane e al gatto

Integrare i croccantini del cane: si o no?
I consigli del veterinario riguardo la corretta somministrazione del cibo secco e la sua integrazione con liquidi e prodotti carnei

Prendersi cura del cane
Come prendersi cura del benessere e della salute del cane in maniera scrupolosa





Top articoli

Il vomito nel cane: le cause e i rimedi
Trasportare il cane in automobile: cosa dice la legge
Pronto soccorso veterinario 24 ore su 24
Le piante tossiche per il cane
Le malattie parassitarie del cane: i parassiti intestinali