Contatti
Login
Inserisci la tua attività
Tutto quello che cerchi per il tuo cane... in un solo click!
 

Australian Shepherd

Australian Shepherd
Gruppo 1: Cani da Pastore e Bovari (esclusi Bovari Svizzeri)
Numero FCI: 342
Data standard vigente: 26/03/2009

Alias: Aussie
Nome inglese: Australian Shepherd
Luogo d'origine: USA
Peso maschio (Kg): 30
Peso femmina (Kg): 23
Altezza maschio (cm): 51 - 58
Altezza femmina (cm): 46 - 53

Scheda Tecnica
Allevamenti e negozi di animali
Photo Gallery

Australian Shepherd


Cenni storici

Il pastore australiano o Australian Shepherd è un cane di razza Americana.
Nel periodo tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento, gli antenati dei Pastori australiani odierni arrivarono negli stati occidentali e nord-occidentali al seguito dei pastori baschi, che accompagnavano le numerose greggi di pecore che venivano importate dall’Australia. Questi piccoli cani venivano chiamati all’epoca “little blue dogs”, ed appassionarono molti allevatori locali, che cominciarono successivamente ad allevarli ed impiegarli. La selezione fu basata più sull’aspetto pratico-lavorativo che sull’aspetto estetico. Così, dopo moltissimi anni di selezione, la razza fu fissata e venne creato il pastore australiano attuale. Ancora oggi, negli Stati Uniti, si trovano esemplari di questa razza a condurre greggi nei ranch. Il primo Club ufficiale di razza (ASCA) venne fondato nell’anno 1957. Lo Standard unificato fu emesso nel 1976. Negli ultimi tempi, in Italia, questa razza sta acquistando molti riconoscimenti nell'ambito delle manifestazioni canine di bellezza.

Aspetto generale

Cane di media taglia. È una razza ben bilanciata, forte e resistente. Ha i peli di lunghezza media. Possiede una coda tronca a rocchetto. Ha una buona muscolatura e si distingue per il suo portamento fiero. Ha una solida struttura, molto ben proporzionata e di giusti rapporti tra testa, tronco ed arti. È un cane rustico che non richiede particolari cure. È sufficiente avere qualche semplice attenzione per il mantello e la salute in generale.

Carattere

Di natura docile, è un prezioso cane da lavoro, da sempre molto apprezzato nella condotta delle greggi. Grazie alle sue doti di intelligenza, addestrabilità e agilità, si dimostra anche un ottimo cane sportivo, come pure un pregevole coadiutore dell'uomo, soprattutto come cane anti-droga, cane-guida per ciechi e da salvataggio. Ma l'Australian Shepherd fornisce anche prova di un grande attaccamento alla famiglia; è detto il "cane che sorride" per una sua particolare attitudine di alzare le labbra mostrando i denti, in quello che non dev'essere confuso per un righio. Raramente litigioso con altri cani, sta volentieri con i suoi simili e raramente abbaia.
L'obbedienza e la fedeltà sono le sue qualità più spiccate. È una razza che ha un’intelligenza molto sviluppata; è molto attiva, ma con un temperamento mansueto. Può sembrare, in alcune occasioni, un cane riservato. Ha una discreta capacità di apprendimento. Non deve mai presentarsi timido o ombroso. Ha un forte istinto territoriale.
E' un cane adatto per l'Agility Dog, il Fly ball, il Freestyle, l'Obedience, la Protezione Civile, la conduzione delle greggi e dei bovini. Non è adatto per i combattimenti, la difesa e la guardia.



Scheda Tecnica FCI

ORIGINE: USA

UTILIZZO: cane da pastore per fattoria o ranch

CLASSIFICAZIONE FCI
Gruppo 1: Cani da Pastore e Bovari (esclusi Bovari Svizzeri) 
Sezione 1: Cani da Pastore
Senza prova di lavoro

CENNI STORICI: benché esistano numerose teorie sull'origine dell'Australian Shepherd, la razza, così come è conosciuta oggi, si è sviluppata esclusivamente negli Stati Uniti. Il nome di "australiano" gli fu attribuito per associazione con i cani da pastore di origine basca arrivati negli Stati Uniti nel XIX secolo dall'Australia. La popolarità dell'Australian Shepherd non ha cessato di crescere con il successo dell'equitazione di stile western dopo la seconda guerra mondiale, avendo gli spettatori imparato a conoscerlo tramite i rodei, i concorsi ippici, i film e gli spettacoli televisivi. La sua natura polivalente e docile ne ha fatto un cane prezioso negli allevamenti. Gli allevatori americani hanno continuato a sviluppare la razza, migliorando la sua polivalenza, la sua viva intelligenza, il suo potente istinto della condotta delle greggi e il suo aspetto. Ciascun individuo è unico per ciò che concerne il colore del mantello e delle macchie, ma tutti gli Australian Shepherds danno prova di un attaccamento ineguagliato alla loro famiglia. La prova delle loro numerose qualità è nella durata della popolarità di questi cani.

ASPETTO GENERALE: l'Australian Shepherd è ben proporzionato, leggermente più lungo che alto, di taglia ed ossatura media. Il suo manto è dei più svariati colori. È un cane attento e vivace, agile ed elastico, di costituzione solida e muscolosa, senza pesantezza. Pelo di lunghezza e tessitura media. Coda naturalmente corta o accorciata.

PROPORZIONI IMPORTANTI: la lunghezza, misurata dalla punta dello sterno alla punta della natica, è leggermente superiore all'altezza, misurata dal garrese al suolo.
Costituzione solida, con ossatura media. Carattere mascolino, senza grossolanità, nel maschio. Carattere femminile nella femmina, senza che l'ossatura sia fragile.

COMPORTAMENTO/CARATTERE: cane da lavoro intelligente, dotato di un istinto pronunciato per la condotta e la guardia delle greggi. Compagno fedele, possiede energia sufficiente per lavorare un'intera giornata. Di temperamento stabile, è naturalmente buono, raramente litigioso. Può essere riservato nei primi incontri.

TESTA: dal disegno netto, forte e asciutta. Nelle dimensioni, deve essere proporzionata al corpo.

REGIONE CRANIALE
Cranio: sommità piatta o leggermente bombata. Possibile una leggera protuberanza occipitale. Lunghezza e larghezza uguali.
Stop: moderato, ben definito.

REGIONE FACCIALE
Tartufo: tartufo nero nei soggetti blu-merlo e neri (come le labbra). I soggetti tendenti al rosso (nelle sue varie sfumature) hanno il tartufo marrone come le labbra. Nei cani color merlo sono ammesse piccole macchie rosse sul tartufo, che non devono tuttavia coprire più di un quarto del tartufo nei soggetti di età superiore a un anno. Ciò costituisce difetto grave.
Musello: di lunghezza pari o leggermente inferiore a quella del cranio. Di profilo, la linea superiore del cranio e la linea della canna nasale sono parallele. Le due linee sono separate da uno stop moderato ma ben definito. Il musello si assottiglia poco dalla base verso il tartufo ed è arrotondato all'estremità.
Denti: dentatura completa; denti forti e bianchi. Articolazione sia a forbice che a tenaglia.
Occhi: colore marrone, blu, ambra e/o qualsiasi combinazione di questi colori, comprese macchiettature e marmorizzazioni. Forma a mandorla, non prominenti né infossati nelle orbite. I cani dal manto blu-merlo o nero hanno le palpebre pigmentate di nero. I cani tendenti al rosso hanno il bordo delle palpebre pigmentato di marrone.
Espressione: l'Australian Shepherd si mostra attento, intelligente, vigile e animato dal desiderio di compiacere. Lo sguardo deve essere vivo, ma amichevole.
Orecchie: triangolari; padiglione di dimensioni moderate, attaccatura alta sulla testa. Quando il cane è attento, si ripiegano verso l'avanti sul fianco. L'orecchio eretto o pendente costituisce difetto grave.

COLLO: forte, di lunghezza moderata; la parte superiore è leggermente convessa. Ben inserito fra le spalle.

CORPO
Linea superiore: la parte superiore è dritta e solida, orizzontale dal garrese alle anche.
Groppa: moderatamente inclinata.
Petto: non largo ma alto, con la parte inferiore all'altezza dei gomiti.
Costole: lunghe e ben cinturate, non piatte né a tonneau.
Linea inferiore: moderatamente rialzata.

CODA: dritta, naturalmente corta o accorciata, di lunghezza non superiore a dieci cm (4 pollici).

ARTI ANTERIORI: ossatura forte, più ovale che rotonda.
Spalla: scapole lunghe, piatte, piuttosto avvicinate al garrese e ben inclinate.
Braccio: deve essere all'incirca della stessa lunghezza della scapola, con cui forma un angolo di circa 90 gradi.
Avambraccio: in appiombo, perpendicolare al suolo.
Metacarpi: lunghezza media, leggermente inclinati. Possibile l'ablazione del pollice anteriore.
Piedi anteriori: ovali, compatti, con dita serrate e ben arcuate. Cuscinetti spessi ed elastici.

ARTI POSTERIORI: la larghezza del retrotreno è uguale a quella dell'avantreno, misurata all'altezza delle spalle. L'angolo circa retto, formato dal bacino e dalla coscia, corrisponde a quello formato dalla scapola e dall'omero.
Grassella: nettamente disegnata.
Articolazione del garretto: angolazione moderata.
Garretti: corti, perpendicolari al suolo, paralleli visti da dietro. Ablazione degli speroni obbligatoria.
Piedi posteriori: come gli anteriori.

ANDATURE: composte, sciolte e facili. L'Australian Shepherd dà prova di una grande agilità nei suoi movimenti. Falcate ampie che coprono in modo equilibrato molto terreno. Arti anteriori e posteriori che si distendono parallelamente al piano longitudinale del corpo. Con l'aumentare della velocità i piedi tendono ad avvicinarsi al piano mediare, mentre il dorso resta fermo e orizzontale. L'Australian Shepherd deve essere agile e capace di cambiare direzione ed andatura istantaneamente.

MANTO
Pelo:
di tessitura e lunghezza medie, dritto o leggermente ondulato, resistente alle intemperie. Il sottopelo varia di quantità a seconda delle stagioni. Il pelo è corto e liscio sulla testa, sulle orecchie, sulla parte frontale degli arti anteriori e sotto i garretti. La parte posteriore degli arti anteriori e le natiche posseggono un pelo un poco più fitto. Criniera e pettorina moderati, più evidenti nei maschi che nelle femmine. Un pelo atipico costituisce difetto grave.
Colore: blu-merlo, nero, rosso-merlo, rosso, tutti questi colori con o senza macchie bianche, con o senza macchie focate. Il collare bianco non si estende al di là del garrese. Il bianco è ammesso sul collo (sia parzialmente sia che formi un collare completo), sul petto, sugli arti nella parte inferiore del musello, con una striscia sulla testa e può estendersi per 4 pollici (10 cm) a partire dall'attaccatura della coda. Il bianco sulla testa non deve essere predominante e gli occhi devono essere completamente circondati da zone colorate.

TAGLIA: la misura preferita è compresa tra 20 e 23 pollici (51-58 cm) nel maschio, tra 18 e 21 pollici (46-53 cm) nella femmina. La qualità complessiva non deve essere sacrificata alla taglia.

DIFETTI: ogni scarto da quanto sopra deve essere considerato un difetto da penalizzare in funzione della sua gravità.

DIFETTI ELIMINATORI: prognatismo superiore o inferiore superiore a tre millimetri (1/48 di pollice); macchie bianche sul corpo, cioè fra il garrese e la coda, sui fianchi fra i gomiti e la parte posteriore del retrotreno per tutti i colori.

Non devono essere considerati difetti: la perdita di contatto dovuta ad incisivi centrali corti in una dentatura corretta; denti rotti o mancanti a seguito di incidenti.

N.B. I maschi devono avere i testicoli di aspetto normale completamente discesi nello scroto. 


Allevamenti e negozi di animali

Nei seguenti punti d'interesse puoi trovare chi alleva o vende cani di questa razza:


Allevamenti Valcurone
24040 - via Fara, 2, Pontirolo Nuovo (BG)
Allevatore

Allevamento Ca' del Corsi
15028 - Fraz. Serra Cascina Bricco Perelli, 109, Quattordio (AL)
Allevatore

Allevamento del Tevere
00060 - Località Montrigliano, Civitella San Paolo (RM)
Allevatore

Allevamento di Villa Ombrosa
27020 - Via Stazione, Zeme Lomellina (PV)
Allevatore

Allevamento Lungo Sentiero
24040 - Via Cascina Monasterolo, 4, Levate (BG)
Allevatore

ALM St Monica Kennel
37030 - Cazzano di Tramigna (VR)
Allevatore

Angelina
22070 - via Volta 63, Cassina Rizzardi (CO)
Allevatore

Apple fruit
10064 - C.so Torino 225, Pinerolo (TO)
Allevatore

Blue Crazy Breeze
35010 - via Ca Rossa, 10, Limena (PD)
Allevatore

Bolognadogs
40051 - Via Bassa Inferiore, 64, Malalbergo (BO)
Allevatore, Educatore/Addestratore, Pensione per Animali

Dogresort
37019 - Baccoli di Sotto, 10, Peschiera del Garda (VR)
Allevatore

Fattoria Lungargine
35143 - via Munerati, 44, Padova (PD)
Allevatore

Goldwin Doc
10036 - via Brescia, Settimo Torinese (TO)
Allevatore

Jackpot
56021 - Latignano di Cascina, Cascina (PI)
Allevatore

Kirieleison Kennel
01100 - Strada Macchia del Conte, Viterbo (VT)
Allevatore

Musimaciay Kennel
36061 - CONTRA' PRIVA' 2, Bassano del Grappa (VI)
Allevatore

of Bull's Angel Kennel e farm
42028 - via Cantone, Poviglio (RE)
Allevatore

Pastore Australiano
10040 - Strada della Gariassa 23, Pralormo (TO)
Allevatore

Podere Il Fornacino
56040 - via Del Commercio Nord 11, Santa Luce (PI)
Allevatore

Vom Haus Schwalbe
35010 - via Ca' Rossa, Limena (PD)
Allevatore

Photo Gallery

Australian Shepherd Australian Shepherd Australian Shepherd Australian Shepherd
Australian Shepherd Australian Shepherd Australian Shepherd Australian Shepherd
Australian Shepherd Australian Shepherd Australian Shepherd Australian Shepherd


Razze appartenenti allo stesso gruppo

Australian Cattledog
Border Collie
Pastore Tedesco


Le 10 razze più cercate

Alpenlaendische Dachsbracke
Alaskan Malamute
Anglo Francais De Petite Venerie
Ariegeois
Akita Americano
Border Collie
Jack Russell Terrier
Pastore Tedesco
Beagle
Chihuahua