Contatti
Login
Inserisci la tua attività
Tutto quello che cerchi per il tuo cane... in un solo click!
 






I noduli mammari del cane

La profilassi contro patologie femminili in età adulta o avanzata va presa in considerazione quando l’animale è ancora giovane

di Dottor Alberto Franchi

Carissimo Dottore, ho una cagnetta di dieci anni che da sempre soffre di pseudogravidanze.
Data l’età non so decidere se affrontare l’intervento chirurgico di sterilizzazione o tamponare la situazione con iniezioni ormonali.
Non so proprio che fare: il veterinario che la segue è indeciso fra l’operazione, a causa dell’età del cane, e la cura con farmaci ormonali, con tutte le ben note ripercussioni negative. Mi può dare un consiglio?


Come spesso succede, si devono prendere difficili decisioni quando le patologie si sono rese di difficile o impossibile guarigione.
Sarebbe più opportuno prevenirle per tempo con azioni mirate al benessere dell’animale.
Ritengo che eseguire un intervento chirurgico sulla sua cagnolina oggi sia oltreché rischioso, anche inutile.
L’età del cane è molto avanzata e la possibilità che l’ovariectomia rallenti l’aggravarsi della patologia che mi descrive risulta piuttosto remota.

I noduli mammari del cane

La profilassi contro patologie femminili in età adulta o avanzata va infatti presa in considerazione quando l’animale è giovane: proprio quando il proprietario non riesce a concepirle.
La prevenzione in medicina è un argomento ostico: il clinico si trova a parlare di problemi anche gravi quando l’animale è sano e giovane.
Il proprietario non sempre coglie positivamente il messaggio.
Questo è uno dei compiti più complessi del professionista che, sulla base dell’esperienza maturata, deve riuscire a sensibilizzare il proprietario per indurlo a prendere in considerazione la sterilizzazione del proprio animale entro l’anno di età.
Nel caso in oggetto, i ripetuti cicli ormonali hanno ormai compiuto per lunghi anni la loro influenza sull’organismo dell’animale.
La terapia ormonale, la seconda valutazione, può rivelarsi niente più che un palliativo, ma data l’età del cane...


Dottor Alberto Franchi medico veterinario a Verona
Ambulatorio Veterinario Borgo Venezia - Via Felice Casorati 19 - Verona 
Ambulatorio Veterinario Borgo Trento - Via Vittorio Locchi 32/a - Verona
Telefono 347 9729098
E-mail vetverona@gmail.com
www.veterinarioaverona.it
Facebook
Google+


Articoli correlati

La sterilizzazione del cane
La sterilizzazione impedisce al cane di riprodursi, ha conseguenze favorevoli per la sua salute e previene alcuni problemi comportamentali

Pregiudizi inconsistenti e convenienze concrete riguardo la sterilizzazione del cane
La castrazione del maschio e la sterilizzazione della femmina non influiscono sul carattere del cane, sul suo istinto, sul rapporto con il proprietario

Le malattie parassitarie del cane: i parassiti intestinali
Coccidi, giardia, ascaridi, tenie, ancilostomi, tricocefali: sintomi, diagnosi, prevenzione e cura

La sterilizzazione della cagna: quando sceglierla e perché
La sterilizzazione della cagna è un intervento operatorio completo e deve essere affrontato in modo responsabile

Mancata discesa di un testicolo nel cane
La mancata discesa di un testicolo nel cane è un evento piuttosto raro, ma insidioso; è pertanto necessario procedere alla sua asportazione.





Top articoli

Il vomito nel cane: le cause e i rimedi
Trasportare il cane in automobile: cosa dice la legge
Pronto soccorso veterinario 24 ore su 24
Le piante tossiche per il cane
Le malattie parassitarie del cane: i parassiti intestinali