Contatti
Login
Inserisci la tua attività
Tutto quello che cerchi per il tuo cane... in un solo click!
 






Mappa dell'Italia pet-friendly

Quali sono le zone d'Italia dove è più facile andare in vacanza con il proprio animale domestico?

di Sara

L'estate è all'inizio e, malgrado la crisi economica, sono tante le persone che anche quest'anno si preparano ad andare in vacanza.
In Italia ci sono milioni di famiglie, allargate a compagni non umani. Secondo il venticinquesimo rapporto Eurispes (citato in questo articolo), il 55,6% delle famiglie italiane possiede un cane, mentre il 49,7% possiede un gatto; e per loro, ogni anno, si ripete la domanda di come organizzarsi per passare un sereno periodo di ferie in compagnia del fedele amico a quattro zampe.

La stessa domanda che ci siamo fatti noi tre anni fa, quando abbiamo avuto qualche difficoltà a pianificare la nostra vacanza pet-friendly ed abbiamo perciò deciso di creare il portale JustDog.it, per raccogliere ed organizzare tutte le informazioni necessarie al padrone consapevole in vacanza.
Di informazioni ne abbiamo raccolte tante, si sono uniti a noi moltissimi amici e collaboratori in questa avventura e quest'anno abbiamo provato ad analizzarle tutte per capire quanto sia complicato organizzare una vacanza in Italia con il proprio animale domestico, se abbiamo scelte limitate a disposizione e se ci sono zone dello stivale irraggiungibili in compagnia del proprio peloso.

C'è da dire che ultimamente c'è più attenzione da parte del legislatore e delle amministrazioni locali: sono state fatte proposte per creare almeno una spiaggia per cani in ogni comune costiero, per consentire l'accesso agli animali nei locali pubblici per legge, ecc.
Personalmente non gradisco che l'animale debba essere accettato dal gestore perché obbligato dalla legge, preferisco che sia un processo culturale che porti una sempre maggiore apertura spontanea verso gli amici a quattro zampe. Anche perché trovarsi in un ambiente in cui gli animali sono accettati per obbligo, non porta ad una permanenza piacevole, né per gli umani, né per i quadrupedi.
Per fortuna in Italia ci sono tanti posti dove i nostri compagni pelosi sono accettati con piacere dai gestori, e noi ne abbiamo testimonianza diretta ogni giorno con le loro richieste di censimento all'interno del nostro portale e con le segnalazioni di nuovi servizi pensati appositamente per loro.

Di cosa abbiamo bisogno per organizzare la vacanza pet-friendly dei nostri sogni? Prima di tutto un posto per dormire che accetti gli animali che ci portiamo al seguito, che siano cani, gatti o anche volatili o roditori. Poi, una volta arrivati a destinazione, di qualche bel ristorante del luogo dove poter entrare in compagnia del nostro cane, visto che anche per lui è vacanza!
Non dimentichiamoci, però, che anche in vacanza possiamo avere delle necessità, tipo dover acquistare la pappa per il nostro quadrupede, oppure portarlo di corsa da un veterinario per problemi di salute.
Per quanto riguarda negozi per animali e veterinari per fortuna l'Italia è piena, e vi consiglio di utilizzare la ricerca geolocalizzata presente sul nostro portale per scoprire quali sono le attività di questo tipo più vicine al vostro luogo di villeggiatura, per non essere presi alla sprovvista in caso di necessità.

Nel nostro studio delle informazioni ci siamo voluti concentrare sulla ricettività di Alberghi, Agriturismi e Bed & Breakfast.
Ad ogni tipo di ricettività corrisponde una vacanza diversa ed ognuna di queste categorie ci offre parecchia scelta per i nostri animali.
Ci sarebbero anche Locande, Case Vacanze, Motel, Residence e Campeggi, ma non li abbiamo presi in considerazione poiché non disponiamo di dati in quantità sufficiente per avere una buona base statistica.
Acquisiamo molti dei nostri dati direttamente dai siti web delle strutture, ma se il sito non riporta l'indicazione di struttura pet-friendly o peggio ancora se la struttura non dispone di un sito web, per noi è impossibile sapere se gli animali sono accettati oppure no.
Ad ogni modo, le categorie che abbiamo preso in considerazione rappresentano la maggioranza delle strutture ricettive italiane.

Alberghi

Secondo i dati in nostro possesso, possiamo vedere quante strutture alberghiere sono presenti in ogni provincia (circa 50.000 totali in Italia), quante di queste sono pet-friendly e la relativa percentuale sul totale. Nel dettaglio:

Provincia Strutture  Pet Friendly %
Prato 31 14 45,16
Ferrara 200 53 26,50
Asti 78 20 25,64
Trieste 138 34 24,64
Lodi 40 9 22,50
Imperia 459 100 21,79
Padova 428 93 21,73
Genova 576 118 20,49
Firenze 977 196 20,06
Foggia 393 78 19,85
Treviso 299 59 19,73
La Spezia 298 58 19,46
Bologna 511 99 19,37
Rovigo 95 18 18,95
Pisa 281 53 18,86
Novara 198 37 18,69
Arezzo 294 54 18,37
Gorizia 180 33 18,33
Ravenna 777 141 18,15
Ancona 314 56 17,83
Parma 401 71 17,71
Belluno 593 104 17,54
Reggio nell'Emilia 240 42 17,50
Varese 299 52 17,39
Lecce 477 82 17,19
Perugia 884 151 17,08
Agrigento 197 33 16,75
Monza e della Brianza 97 16 16,49
Alessandria 232 37 15,95
Livorno 542 86 15,87
Pavia 221 35 15,84
Campobasso 141 22 15,60
Aosta 658 102 15,50
Forlì-Cesena 750 116 15,47
Mantova 194 30 15,46
Torino 1006 155 15,41
Milano 1005 154 15,32
Macerata 250 38 15,20
Napoli 1363 207 15,19
Palermo 413 62 15,01
Fermo 81 12 14,81
Sondrio 569 84 14,76
Como 424 62 14,62
Pordenone 165 24 14,55
Terni 172 25 14,53
Pesaro e Urbino 495 71 14,34
Taranto 154 22 14,29
Siena 788 111 14,09
Cremona 71 10 14,08
Barletta-Andria-Trani 72 10 13,89
Pescara 173 24 13,87
Bari 283 39 13,78
Lucca 794 109 13,73
Rimini 2720 367 13,49
Modena 357 48 13,45
Massa-Carrara 226 30 13,27
Brindisi 174 23 13,22
Catania 282 37 13,12
Nuoro 181 23 12,71
Salerno 948 119 12,55
Udine 654 82 12,54
Cuneo 586 73 12,46
Grosseto 437 54 12,36
Bergamo 508 62 12,20
Biella 74 9 12,16
Venezia 1781 216 12,13
Oristano 100 12 12,00
Caltanissetta 25 3 12,00
Enna 34 4 11,76
Rieti 111 13 11,71
Brescia 1112 130 11,69
Verbano-Cusio-Ossola 353 41 11,61
Chieti 267 31 11,61
Savona 1095 127 11,60
Pistoia 392 44 11,22
Sassari 181 20 11,05
Crotone 73 8 10,96
Matera 137 15 10,95
Carbonia-Iglesias 110 12 10,91
Cagliari 315 34 10,79
Ascoli Piceno 315 34 10,79
Piacenza 158 17 10,76
Caserta 183 19 10,38
Siracusa 222 23 10,36
Isernia 58 6 10,34
Olbia-Tempio 505 52 10,30
Vicenza 507 52 10,26
Teramo 462 47 10,17
Avellino 160 16 10,00
Trapani 323 32 9,91
Reggio di Calabria 225 22 9,78
Trento 2091 204 9,76
Viterbo 200 19 9,50
Vercelli 106 10 9,43
Roma 2038 191 9,37
Catanzaro 235 22 9,36
Verona 912 82 8,99
Cosenza 559 50 8,94
Messina 611 54 8,84
Ragusa 161 14 8,70
Lecco 178 15 8,43
Ogliastra 108 9 8,33
Potenza 289 24 8,30
Benevento 109 9 8,26
Frosinone 368 29 7,88
Bolzano/Bozen 4231 284 6,71
Latina 295 19 6,44
L'Aquila 460 27 5,87
Vibo Valentia 212 12 5,66
Medio Campidano 56 3 5,36
Tabella degli Alberghi pet-friendly

Come potete notare, al vertice della classifica abbiamo Prato, che è una provincia molto piccola che non ha molti alberghi, ma di quei pochi quasi uno su due accetta gli animali. All'estremo opposto abbiamo la provincia di Medio Campidano, in Sardegna.
Vedendo gli stessi dati graficamente, possiamo osservarli meglio:

Alberghi pet friendly (in percentuale)
Alberghi pet-friendly (in percentuale)
Guardando i dati in forma grafica (in rosso i dati peggiori, mentre in verde i migliori) possiamo notare che la maggiore percentuale di gestori disponibili ad ospitare i nostri amici a quattro zampe è presente sulla costiera adriatica, nel centro nord dall'Umbria fino al fiume Po, nella Sicilia centrale, e in Puglia.
Minore sensibilità invece l'abbiamo in Sardegna, nell'estremo nord ed in particolare nella provincia di Bolzano, e sulla costiera Tirrenica dalla Toscana in giù.
Se proviamo a guardare i dati dal punto di vista del numero di strutture pet-friendly (quindi mettendo su mappa i numeri assoluti e non le percentuali), le cose cambiano un pochino:

Alberghi pet friendly 
Alberghi pet-friendly (per numero)

In questo modo i dati cambiano parzialmente aspetto: la provincia di Bolzano balza ai vertici della classifica, e migliora anche la provincia di Roma, quella salernitana ed il nord ovest. Questo perché sono zone altamente turistiche che contano un numero elevato di strutture e quindi, anche avendo percentuali più basse, con la forza dei numeri è possibile trovare un elevato numero di Alberghi che accettano gli animali.
Se nel grafico precedente avevamo differenze meno marcate in tutta l'Italia, qui risulta evidente che l'Italia centro meridionale conta molte meno strutture che accettano gli animali, con la splendida Sardegna, sogno di tanti vacanzieri, fanalino di coda.

Agriturismi

Gli Agriturismi sono una forma di ricettività che è cresciuta molto negli ultimi anni, anche grazie ai prezzi generalmente più bassi rispetto agli Alberghi ed al tipo di vacanza più vicina alla natura. In Italia sono presenti circa 15.000 Agriturismi.

Provincia Strutture  Pet Friendly %
Brindisi 62 20 32,26
Enna 27 6 22,22
La Spezia 95 20 21,05
Ancona 120 24 20,00
Siracusa 78 15 19,23
Ascoli Piceno 103 19 18,45
Pavia 96 17 17,71
Reggio nell'Emilia 36 6 16,67
Cremona 58 9 15,52
Catanzaro 58 9 15,52
Rovigo 26 4 15,38
Perugia 996 152 15,26
Macerata 139 21 15,11
Barletta-Andria-Trani 20 3 15,00
Venezia 82 12 14,63
Rimini 55 8 14,55
Matera 91 13 14,29
Bologna 179 25 13,97
Lucca 188 26 13,83
Taranto 37 5 13,51
Ferrara 52 7 13,46
Parma 97 13 13,40
Fermo 61 8 13,11
Pistoia 176 23 13,07
Pesaro e Urbino 161 21 13,04
Reggio di Calabria 31 4 12,90
Ravenna 70 9 12,86
Pescara 79 10 12,66
Lecce 152 19 12,50
Trapani 48 6 12,50
Chieti 116 14 12,07
Varese 51 6 11,76
Novara 52 6 11,54
Bari 123 13 10,57
Alessandria 143 15 10,49
Genova 48 5 10,42
Livorno 244 25 10,25
Mantova 157 16 10,19
Crotone 10 1 10,00
Firenze 786 76 9,67
Terni 209 20 9,57
Verona 241 23 9,54
Modena 105 10 9,52
Foggia 42 4 9,52
Roma 169 16 9,47
Bergamo 53 5 9,43
Messina 138 13 9,42
Cosenza 121 11 9,09
Salerno 177 16 9,04
Arezzo 516 45 8,72
Isernia 23 2 8,70
Brescia 162 14 8,64
Grosseto 941 81 8,61
Gorizia 35 3 8,57
Milano 47 4 8,51
Cuneo 298 25 8,39
Lodi 12 1 8,33
Vibo Valentia 25 2 8,00
Napoli 88 7 7,95
Oristano 51 4 7,84
Udine 180 14 7,78
Potenza 156 12 7,69
Pisa 443 34 7,67
Imperia 144 11 7,64
Vicenza 105 8 7,62
Savona 66 5 7,58
Palermo 132 10 7,58
Belluno 53 4 7,55
Viterbo 159 12 7,55
Medio Campidano 28 2 7,14
Massa-Carrara 85 6 7,06
Teramo 129 9 6,98
Biella 29 2 6,90
Asti 176 12 6,82
Rieti 103 7 6,80
Campobasso 30 2 6,67
Nuoro 47 3 6,38
Padova 95 6 6,32
Piacenza 99 6 6,06
Caserta 83 5 6,02
Sassari 67 4 5,97
Siena 1226 73 5,95
Agrigento 34 2 5,88
Ragusa 70 4 5,71
L'Aquila 54 3 5,56
Aosta 72 4 5,56
Torino 193 10 5,18
Caltanissetta 20 1 5,00
Treviso 161 8 4,97
Latina 62 3 4,84
Olbia-Tempio 109 5 4,59
Trento 225 10 4,44
Verbano-Cusio-Ossola 23 1 4,35
Frosinone 69 3 4,35
Catania 115 5 4,35
Forlì-Cesena 141 6 4,26
Carbonia-Iglesias 24 1 4,17
Benevento 90 3 3,33
Avellino 64 2 3,13
Pordenone 35 1 2,86
Como 42 1 2,38
Bolzano/Bozen 957 6 0,63
Monza e della Brianza 8 0 0
Trieste 13 0 0
Sondrio 28 0 0
Vercelli 9 0 0
Lecco 26 0 0
Prato 42 0 0
Cagliari 57 0 0
Ogliastra 8 0 0
Tabella degli Agriturismi pet-friendly

Dal punto di vista del turismo rurale, il sud si prende una piccola rivincita andando ad occupare 3 dei primi 5 posti nella classifica dei gestori con più sensibilità all'accettazione degli animali.
All'estremo opposto abbiamo invece 8 province senza Agriturismi pet-friendly, disposte fra nord e sud.
Vorrei porre l'attenzione su un aspetto: potrebbe sembrare strano che gli Agriturismi abbiano percentuali di accettazione di animali più basse rispetto agli Alberghi (visto che in campagna è anche più facile ospitare gli animali); tale anomalia è dovuta al fatto che i gestori degli Agriturismi si dimenticano di segnalare questo aspetto attraverso i propri siti web, poiché non hanno una gestione manageriale della propria attività.
Quindi è un problema di comunicazione, la cui conferma ci viene data giornalmente dalle segnalazioni che riceviamo via e-mail, attraverso le quali scopriamo che gli animali sono accettati, malgrado non sia riportato nei siti web.
Proviamo a mettere i dati su mappa per vederli in maniera ottimale: 

Agriturismi pet friendly (in percentuale)
Agriturismi pet-friendly (in percentuale)

Anche per gli Agriturismi abbiamo maggiore sensibilità da parte dei gestori sulla costiera adriatica, con particolare concentrazione in Emilia Romagna, nelle Marche, in Umbria, in Puglia ed in parte della Calabria e della Sicilia.
Dal punto di vista negativo spiccano sempre la Sardegna e l'estremo nord Italia. Colpisce la provincia di Bolzano, con quasi 1.000 Agriturismi e solo 6 che accettano gli animali.

Agriturismi pet friendly
Agriturismi pet-friendly (per numero)

Se andiamo sui numeri assoluti, il centro Italia (composto da Toscana, Umbria e Marche) fa da padrone, a cui possiamo aggiungere il sud del Piemonte, la provincia di Verona e il Salento.
Fanalino di coda anche qui la Sardegna. In fondo alla classifica anche l'estremo nord Italia, l'Abruzzo, il basso Lazio, la maggior parte della Campania e la Sicilia meridionale.

Bed & Breakfast

Da ultimo vediamo la situazione dei Bed & Breakfast, la categoria meno ampia tra quelle prese in considerazione (circa 12.000 strutture in tutta Italia).

Provincia Strutture  Pet Friendly %
Pavia 20 8 40,00
Novara 17 6 35,29
Verbano-Cusio-Ossola 33 11 33,33
Livorno 29 8 27,59
Macerata 82 22 26,83
Lucca 86 23 26,74
Arezzo 91 24 26,37
Firenze 299 73 24,41
Pesaro e Urbino 74 18 24,32
Agrigento 129 30 23,26
Trapani 142 33 23,24
Caserta 13 3 23,08
Ascoli Piceno 74 17 22,97
Mantova 90 20 22,22
Pisa 113 25 22,12
Udine 46 10 21,74
Catania 176 38 21,59
Vibo Valentia 28 6 21,43
Brescia 85 18 21,18
Chieti 81 17 20,99
Como 43 9 20,93
Caltanissetta 24 5 20,83
Enna 29 6 20,69
Nuoro 39 8 20,51
Reggio di Calabria 78 16 20,51
Lecco 41 8 19,51
Ferrara 93 18 19,35
Perugia 396 75 18,94
Napoli 314 59 18,79
Viterbo 108 20 18,52
Pescara 49 9 18,37
Benevento 22 4 18,18
Palermo 185 33 17,84
Siena 169 30 17,75
Salerno 164 29 17,68
Massa-Carrara 46 8 17,39
Genova 141 24 17,02
Ragusa 114 19 16,67
L'Aquila 74 12 16,22
Siracusa 106 17 16,04
Imperia 134 21 15,67
Fermo 32 5 15,63
Rimini 77 12 15,58
Cosenza 77 12 15,58
Olbia-Tempio 90 14 15,56
Trento 116 18 15,52
Oristano 46 7 15,22
La Spezia 173 26 15,03
Teramo 40 6 15,00
Sassari 109 16 14,68
Ancona 48 7 14,58
Bari 213 31 14,55
Campobasso 14 2 14,29
Pistoia 35 5 14,29
Grosseto 49 7 14,29
Alessandria 119 17 14,29
Verona 227 32 14,10
Ravenna 157 22 14,01
Parma 110 15 13,64
Milano 104 14 13,46
Messina 134 18 13,43
Taranto 105 14 13,33
Trieste 45 6 13,33
Savona 69 9 13,04
Aosta 108 14 12,96
Sondrio 16 2 12,50
Gorizia 8 1 12,50
Monza e della Brianza 8 1 12,50
Carbonia-Iglesias 72 9 12,50
Cagliari 160 19 11,88
Reggio nell'Emilia 76 9 11,84
Cremona 17 2 11,76
Piacenza 43 5 11,63
Modena 86 10 11,63
Varese 81 9 11,11
Biella 36 4 11,11
Crotone 9 1 11,11
Potenza 54 6 11,11
Medio Campidano 27 3 11,11
Bergamo 140 15 10,71
Ogliastra 19 2 10,53
Foggia 134 14 10,45
Matera 78 8 10,26
Brindisi 168 17 10,12
Terni 124 12 9,68
Lecce 795 74 9,31
Forlì-Cesena 54 5 9,26
Prato 11 1 9,09
Cuneo 209 19 9,09
Pordenone 11 1 9,09
Torino 283 24 8,48
Belluno 134 11 8,21
Barletta-Andria-Trani 74 6 8,11
Vicenza 99 8 8,08
Venezia 372 30 8,06
Latina 103 8 7,77
Frosinone 67 5 7,46
Avellino 14 1 7,14
Roma 1151 81 7,04
Padova 266 18 6,77
Treviso 228 14 6,14
Bologna 295 18 6,10
Rieti 53 3 5,66
Catanzaro 36 2 5,56
Asti 138 7 5,07
Rovigo 21 1 4,76
Vercelli 24 1 4,17
Bolzano/Bozen 79 2 2,53
Lodi 4 0 0
Isernia 15 0 0
Tabella dei Bed & Breakfast pet-friendly

In questo caso al vertice della classifica abbiamo due province del Piemonte, mentre abbiamo come fanalino di coda le province di Lodi e di Isernia.
Ci sono da notare due aspetti: gli estremi di questa classifica sono dominati da province con numeri bassi di Bed & Breakfast. E in numero assoluto ci sono più B&B che ammettono animali rispetto gli Agriturismi.
Vediamo i dati su mappa:

Bed & Breakfast pet friendly (in percentuale)
Bed & Breakfast pet-friendly (in percentuale)

Graficamente possiamo notare che la più alte percentuali di B&B pet-friendly le abbiamo sul confine fra Piemonte e Lombardia, in parte di Toscana e Marche e in buona parte della Sicilia. Per fortuna almeno qui non abbiamo la bellissima Sardegna agli ultimi posti della classifica, occupati invece dal Lazio, dal Veneto, dall'Alto Adige e da buona parte del Piemonte.

Bed & Breakfast pet friendly
Bed & Breakfast pet-friendly (per numero)

Dal punto di vista dei numeri assoluti la classifica cambia: troviamo ai primi posti la provincia di Roma, le province di Perugia Siena e Firenze, in Puglia le province di Bari e Lecce, buona parte della Sicilia ed al nord le province costiere del Veneto.
In fondo alla classifica abbiamo invece il basso Lazio, l'Appennino meridionale, la Calabria centrale e buona parte della Lombardia. Spicca in negativo Milano, con il valore peggiore fra tutte le province italiane contenenti grandi città.

Dopo aver analizzato i dati a nostra disposizione possiamo renderci conto di diverse cose: 
  1. Sicuramente c'è una distribuzione a mappa di leopardo sulla superficie italiana delle strutture che accettano animali, però c'è da dire che i numeri cambiano a seconda del tipo di struttura considerata;
  2. Ogni provincia italiana contiene strutture che accettano gli animali;
  3. Se consideriamo la somma di tutte le strutture ricettive (non solo quelle che abbiamo considerato in questo articolo), ci sono oltre 9.000 strutture in tutta Italia dove sono accettati gli animali.
Da tutto ciò si può dedurre che non è difficile organizzare una vacanza pet-friendly in Italia, quindi non serve lasciare il vostro amico peloso ad amici o in pensione, basta navigare le nostre pagine e cercare la vacanza che vi piace di più, senza accontentarvi o accettare delle limitazioni. Di seguito alcuni esempi:
  • Fonteverde Tuscan Resort & Spa, per una vacanza di puro benessere con gli animali al seguito. Pensate che la struttura è così pet-friendly che c'è una piscina termale pure per i cani!
  • Tana dei Lupi, per una vacanza immersi nella natura. C'è persino una grandissima piscina dove fare il bagno insieme al proprio cane. Ebbene sì, potrete giocare nell'acqua con lui e magari farlo nuotare per la prima volta!
  • Le Giare Agriclub, un agriturismo con una spiaggia privata sullo splendido mare della Calabria in cui sono ammessi anche i cani. 
Un'ultima considerazione per i gestori delle strutture: più del 50% delle famiglie italiane possiede un animale domestico, mentre una percentuale decisamente minore delle strutture ricettive italiane accetta gli animali (secondo i nostri dati).
Perché perdere questa fetta consistente di clientela, spesso anche disposta a spendere un po' di più per portarsi dietro il proprio amico a quattro zampe? Fateci un pensierino!


Articoli correlati

In viaggio all'estero con Fido: le destinazioni dog-friendly
Londra, Parigi, Berlino, Barcellona: visitiamo le città più belle senza separarci dal nostro amico a quattro zampe

Vacanza con il cane
Tutti gli alberghi, gli agriturismi, i B&B, i campeggi, i villaggi turistici, le spiagge dove andare in vacanza con il cane e consigli per il viaggio

Barcellona città dog-friendly
Barcellona è una delle mete più apprezzate dagli italiani in vacanza all'estero in compagnia del proprio amico a 4 zampe

Capodanno con il cane
Ora che le feste di Natale sono finite occorre pensare al capodanno, ovviamente in compagnia di Fido!

Spiagge che accettano i cani
L'elenco completo delle spiagge italiane che accolgono i cani






Top articoli

Il vomito nel cane: le cause e i rimedi
Trasportare il cane in automobile: cosa dice la legge
Pronto soccorso veterinario 24 ore su 24
Le piante tossiche per il cane
Le malattie parassitarie del cane: i parassiti intestinali